Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Londra - Compara le Offerte

    L'Aeroporto di Londra-Luton è il quarto scalo per importanza tra quelli che servono la città di Londra. Per raggiungere il centro cittadino con l’auto a noleggio da questo aeroporto è necessario percorrere circa 60 km.

    La storia di questo aeroporto inizia ufficialmente il 16 luglio del 1938, poco prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Dopo la fine del conflitto riprese ad essere uno scalo civile, ma negli anni '80 del secolo scorso ha rischiato la chiusura visto il calo di passeggeri che dovette fronteggiare.

    Tuttavia, grazie a diversi investimenti, lo scalo è tornato ad essere molto importante da un punto di vista strategico ed oggi vi operano diverse compagnie, tra cui Ryanair ed EasyJet: la prima copre ad esempio le tratte con Alicante e Barcellona, mente la seconda quelle con città quali ad esempio Amsterdam ed Edimburgo.

    Noleggio Auto Aeroporto Londra Luton

    Londra: cosa vedere

    Quando si parla delle città maggiormente amate dai turisti, Londra è sempre ai primi posti: e non potrebbe essere altrimenti se si considerano i tanti luoghi di interesse che la capitale inglese può offrire, senza dimenticare i suoi dintorni, altrettanto ricchi di località affascinanti.

    Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Londra-Luton e aver qui ritirato l’auto a noleggio prenotata su TiNoleggio prima della partenza, si può subito iniziare a vivere appieno la capitale inglese.

    Il primo luogo da visitare può essere Trafalgar Square: da cui si diramano tutte le principali strade cittadine. Il nome della piazza ricorda la battaglia in cui Oratio Nelson sconfisse Napoleone, e in questa piazza si trova uno dei poli museali più importanti di tutta Londra, ovvero la National Gallery. Questo museo è tra i più noti al mondo, e non solo per la presenza della Venere di Bilendorf.

    Il servizio di noleggio auto dall'aeroporto Luton di Londra, consente di muoversi in piena autonomia e quindi in qualsiasi momento si può decidere di recarsi a Buckingham Palace; questo maestoso edificio è uno dei simboli della monarchia inglese ed è la residenza ufficiale della Famiglia Reale a Londra.

    Quando si parla di Londra e dei suoi luoghi simbolo, bisogna sempre menzionare il Palazzo di Westminster: grande esempio di architettura gotica è il luogo in cui si esercita il potere legislativo.

    Continuando a usufruire del servizio di noleggio auto a Londra fin dall'aeroporto, vale la pena vedere da vicino altri due simboli cittadini: la Cattedrale di Saint Paul ed il British Museum. La prima è probabilmente il luogo di culto più importante di Londra, oltre che un simbolo dell'architettura barocca, mentre il secondo è il museo più antico del mondo, e consente di fare un viaggio a ritroso nel tempo nella storia dell'umanità nei suoi vari ambiti.

    National Gallery
    Bridge Londra

    Londra & dintorni

    Il servizio di autonoleggio dall'aeroporto di Londra, consente di visitare anche i dintorni della capitale inglese.

    Tra le località da visitare vi è ad esempio Brighton: tra le attrazioni di questa città che si trova poco distante dalla capitale inglese, spicca il Brighton Pavilion, la cui edificazione avvenne per volere di Giorgio IV e che ricorda molto da vicino il Taj Mahal.

    Per chi ama la storia, risulta interessante la scoperta di Canterbury, cittadina culla della Chiesa Anglicana che ancora oggi è capace di attrarre tantissimi turisti che rimangono colpiti dalla sua bellezza austera.

    Se si ama particolarmente la natura, si può inserire nel proprio itinerario una visita ai Kew Gardens: si tratta probabilmente dei giardini botanici più importanti di tutta la Gran Bretagna, capaci di far rimanere a bocca aperta anche chi solitamente non apprezza particolarmente i fiori e le piante.

    Infine, quando si parla dei dintorni di Londra, come non citare Cambridge e Oxford? Parliamo, com’è noto a chiunque, di due città simbolo nel mondo per quanto riguarda l'istruzione universitaria. Visitarle è sicuramente una di quelle esperienze che difficilmente si dimenticano, vale davvero la pena scoprirle.

    Canterbury
    }
    Hai bisogno di aiuto?