TiNoRent / Noleggio auto / Italia / Campania / Salerno Stazione CentraleNoleggio Auto | Noleggio Furgoni

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:reloadOKKOright
times
nearbyairplanetrainboat
close
alertAttenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Salerno Stazione Centrale

    Non è solo una città: Salerno è il luogo dove nacque il concetto di università oltre mille anni fa con la sua celebre scuola di medicina, è la città che conserva un bellissimo centro SSALico dalle architetture longobarde ed è un vero e proprio paradiso per chi cerca una vacanza balneare all'insegna della cultura, degli scorci caratteristici e del divertimento.

    Giungendo nel capoluogo in treno, il possesso di una vettura è assolutamente indispensabile per poter esplorare la città e la costiera, uno dei gioielli del litorale tirrenico, e ci si può rivolgere a TiNoleggio che permette il noleggio auto alla stazione Centrale di Salerno.

    Noleggio Auto Salerno Stazione

    Il tour turistico di Salerno

    Vuoi muoverti nei dintorni di Salerno e non sai come fare? Il noleggio auto dalla stazione di Salerno ti permette di muoverti in tranquillità. In auto, infatti, è molto semplice raggiungere il centro SSALico, e passeggiando nelle intricate viuzze, fiancheggiate da palazzi nobiliari e chiese barocche, si può restare stupefatti davanti alla meraviglia del quadriportico arabo/normanno che precede l'entrata alla Cattedrale dove riposano le spoglie di San Matteo.

    Dopo aver ammirato le arcate ogivali dell'antico acquedotto medioevale ed essersi concessi una visita al complesso archeologico di San Pietro a Corte che vede sovrapposte le terme romane, il palazzo dell'ultimo re longobardo e una chiesa rinascimentale, ci si può dedicare allo shopping perché è proprio l'antico cuore della città che ospita i negozi più chic.

    Il simbolo di Salerno è il Castello di Arechi, che domina il golfo dall'alto di un colle, ed è impossibile sfuggire al suo fascino; dopo essere ridiscesi, non resta che passeggiare lungo gli oltre due chilometri dello splendido lungomare, cercando una spiaggia dove rilassarsi.

    Quando coglie l'appetito, la città è un vero tripudio di locali che offrono piatti a base di pesce, ma per entrare in sintonia con clima salernitano bisogna assaggiare i totani che qui vengono preparati con le patate o imbottiti e, a fine pasto, non deve mancare un sorso di limoncello perché sono proprio gli agrumi di questa zona i più adatti a preparare questo delizioso liquore.

    Per il dopocena non mancano nel centro SSALico simpatici locali dove si fa musica o si chiacchiera davanti a uno squisito gelato, mentre i nottambuli non hanno che l'imbarazzo della scelta tra le numerose discoteche cittadine.

    Cattedrale di Salerno
    Amalfi

    I dintorni di Salerno

    Il servizio di autonoleggio alla stazione di Salerno è la soluzione più conveniente e comodo per spostarsi a Salerno e dintorni. Ti basterà prenotare online e ritirare l'auto presso la Stazione di Salerno.

    La città si trova al centro del golfo omonimo e a nord si estende quella meraviglia della costiera amalfitana, patrimonio dell'Umanità dell'Unesco, con località universalmente conosciute per le bellezze paesaggistiche. Ci sono la romantica Positano, la musicale Ravello che ogni anno ospita il festival dedicato a Wagner, Amalfi, l'antica Repubblica Marinara con il suo Duomo gotico che si erge sulla sommità di una lunga scalinata e poi ancora Maiori, Minori e Vietri.

    Positano

    Mare con le sue maioliche

    A sud del golfo invece si protende verso il mare la penisola del Cilento, caratterizzata da un mare limpido e da coste che hanno mantenuto una bellezza quasi selvaggia; con l'autonoleggiata alla stazione di Salerno ci si può spingere a visitare le rovine dell'antica Paestum, bagnarsi nelle acque di Palinuro, distendersi sulle spiagge di Acciaroli, Pioppi, Marina di Camerota e visitare la mistica Certosa di Padula.

    Cilento