Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto San Pietroburgo

    L'Aeroporto di San Pietroburgo Pulkovo è lo scalo più importante della città di San Pietroburgo, la vecchia Leningrado, e dista solo 16 km dal centro della città, quindi facilmente raggiungibile grazie all’auto anoleggio, prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio, ritirata direttamente in aeroporto.

    La costruzione di questo aeroporto prese il via nel 1931 e venne terminata in un solo anno, infatti, l'apertura al pubblico avvenne il 24 giugno del 1932 in occasione dell'atterraggio di un volo partito da Mosca. Nel 1951 avvennero i primi lavori di modernizzazione, a cui ne seguirono altri nella prima metà degli anni '70. A partire dalla fine degli anni '90 questo scalo ha visto quasi costantemente aumentare il numero di passeggeri che vi transitano annualmente, a conferma della sua crescente importanza.

    Ad oggi sono diverse le compagnie internazionali che vi operano, si possono, a titolo di esempio, ricordare Finnair ed Air France, che durante tutto l'anno garantiscono i collegamenti rispettivamente con Helsinki, capitale della Finlandia, e Parigi, capitale francese.

    Noleggio auto all'aeroporto di San Pietroburgo

    San Pietroburgo: luoghi d'interesse

    Dopo essere atterrati all'Aeroporto di San Pietroburgo-Pulkovo e aver qui ritirato l’auto a noleggio prenotata su TiNoleggio prima di partire, si può subito iniziare a scoprire questa importante città russa.

    Il tour può iniziare da Prospettiva Nevskij, la via più importante e famosa di tutta San Pietroburgo. Secondo alcuni è anche la più nota di tutta la Russia; quel che è certo è che è stata capace di conquistare il cuore di grandi uomini di cultura come Gogol, che in un suo scritto disse "non c'è niente di meglio della Prospettiva Nevskij".

    Passeggiando per questa via si possono ammirare edifici di grande interesse, come ad esempio la BibliotecaNazionale Russa o il Palazzo Stroganov, uno degli esempi meglio riusciti di costruzione barocca in territorio russo, senza dimenticare poi la Cattedrale di Nostra Signora di Kazan.

    Sfruttando appieno il servizio di noleggio auto dall'Aeroporto di San Pietroburgo, vale la pena spendere parte del proprio tempo per poter ammirare da vicino anche il Palazzo d'Inverno, ovvero il palazzo più noto della città nel resto del mondo. Questo maestoso edificio è stato luogo e simbolo di diversi eventi storici, mentre, oggi è sede di uno dei musei più importanti del mondo e, ovviamente, tappa imperdibile durante una vacanza in città.

    Altro luogo di sicuro interesse è il Teatro Mariinsky, in cui si potrà respirare appieno l'essenza del balletto russo, uno dei simboli della cultura di questo sconfinato paese.

    Cattedrale di San Pietroburgo
    Palazzo d'inverno

    San Pietroburgo: arte e cultura

    Come si può facilmente immaginare, il servizio di noleggio auto a San Pietroburgo fin dall'aeroporto consente di muoversi in totale libertà, motivo per cui vale la pena organizzare un mini-tour alla scoperta di tutti i musei, anche meno noti, che la città ha da offrire.

    Ad esempio, si può visitare il Museo della vodka russa: si tratta di un polo museale che racconta la storia di uno dei simboli della Russia. Altro museo interessante è il Museo Fabergé, la cui costruzione è in realtà molto recente, e dove si racconta con dovizia di particolari la storia delle Uova Fabergé.

    Continuando a sfruttare al massimo il servizio di autonoleggio dall'Aeroporto di San Pietroburgo, bisogna ovviamente inserire nel proprio itinerario il Museo dell'Ermitage: questo polo museale è indubbiamente uno dei più importanti al mondo, vero e proprio vanto per qualsiasi cittadino di quella che una volta era nota con il nome di Leningrado. Qui si trovano esposti qualcosa come 3 milioni di pezzi, tra dipinti e reperti di altro tipo.

    Già solo questi numeri danno l'idea della vastità di questo museo e della sua importanza da un punto di vista non solo culturale, ma anche storico. Qui si trovano esposti oggetti che vanno dall'età della pietra fino al secolo appena passato; chi visita l'Ermitage può quindi dire di aver fatto un vero e proprio viaggio nella storia dell'uomo.

    Molto bello è anche il Museo Russo che, come si può intuire, consente di scoprire molto sulla complessa storia della Russia, partendo dalle sue remote origini.

    San Pietroburgo ospita anche alcuni dei luoghi di culto più belli di tutto il paese, ossi la Cattedrale diSant'Isacco: questo edificio venne costruito su ordine dello zar Alessandro I ed oggi è considerato giustamente come uno degli edifici più affascinanti del genere che si possono trovare in giro per il mondo.

    Cattedrale di Cristo Salvatore