Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      08/10/2019 - 

    Weekend a Reggio Calabria, la città dei Bronzi

    lungomare reggio calabria Reggio Calabria è una città con una storia millenaria e un weekend può essere un'ottima occasione per scoprirne l'essenza, visitandone i luoghi più importanti e vedendo con i propri occhi i Bronzi di Riace, considerati giustamente come uno dei simboli più importanti della "città dello Stretto".

    Cosa vedere nel corso di un weekend a Reggio Calabria?

    cattedrale reggio calabria Dopo essere atterrati all'Aeroporto T Minniti di Reggio Calabria e aver qui ritirato l’auto a noleggio prenotata su TiNoleggio prima della partenza, si può subito iniziare la scoperta di questa splendida città.

    Il primo giorno si potrebbe iniziare recandosi alla stazione ferroviaria, nei cui pressi si trovano tre statue giganti frutto del genio di Rabarama, pseudonimo sotto cui opera l'artista Paola Epifani. Queste 3 statue sono state installate sul lungomare nel 2007 e il grande successo ottenuto ha fatto propendere le autorità cittadine a mantenerle in pianta stabile.

    Si tratta sicuramente di opere che danno un tocco di modernità alla città, ma che allo stesso tempo ricordano a chiunque le osservi la storia millenaria di Reggio Calabria.

    Successivamente si può decidere di fare una rilassante passeggiata sul lungomare Italo Falcomatà. Questa zona di Reggio Calabria riuscì a colpire l'immaginario di una personalità come D'Annunzio e già solo questo fa capire quanto possa essere affascinante. In alcune giornate si può addirittura arrivare a intravedere la Sicilia. Da vedere, sempre nella zona del lungomare, è l'Arena dello Stretto, un altro dei simboli della città.

    Altri luoghi da visitare a Reggio Calabria nel corso di un weekend

    castello reggio calabria Il secondo giorno di un weekend a Reggio Calabria può iniziare con una visita alla Pinacoteca Civica: già la sua ubicazione, nei pressi della zona archeologica vicino Piazza Italia, la rende molto affascinante. Qui si possono ammirare diverse opere di grande valore, come ad esempio quelle di Andrea Cefaly, uno dei pittori locali di maggiore importanza a livello italiano.

    Successivamente vale la pena dedicare del tempo al Castello Aragonese: il nome non deve trarre in inganno, visto che le sue origini sono molto più antiche di quelle che la sua denominazione lascerebbe supporre. Infine, nel pomeriggio del secondo giorno del weekend a Reggio Calabria, bisogna visitare il Museo Archeologico Nazionale, dove sono esposti i Bronzi di Riace, giustamente considerati come il simbolo più importante della città di Reggio Calabria.

    Ovviamente il museo ha anche molto altro da offrire, ma è indubbio che i Bronzi di Riace siano, da un punto di vista di appeal, il motivo principale per cui questo spazio espositivo viene visitato.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?